Navigazione veloce

Progetto lettura

FINALITÀ: Creare interesse nei confronti della lettura come piacere e fonte di conoscenza. Abituare alla cura dei beni comuni, in particolare la biblioteca e i libri.

METODO E ATTIVITÀ: I bambini vengono accompagnati nella biblioteca scolastica e possono consultare e usufruire del prestito a casa. Tutte le classi partecipano a diverse iniziative: dalla Giornata Mondiale della Lettura (23 aprile) a #IO LEGGO PERCHÉ, al progetto “Lettura Pensata”, promossa dal MIUR.


Biblioteca scuola primaria E. Toti

Nella biblioteca della scuola primaria E. Toti sono ingressati circa 3000 libri, suddivisi in diversi generi letterari e per tutte le età. Il prestito è informatizzato e funziona come in una qualsiasi biblioteca comunale: ciascun bambino ha una tessera, con numero personale e timbro della scuola, che esibisce alla bibliotecaria per la restituzione del libro letto e la registrazione della nuova scelta. Il tutto avviene per ogni classe ogni tre settimane, grazie alla presenza di alcuni volontari (nonni, genitori..) che gestiscono il prestito, curano l’ordine degli scaffali e collaborano con gli insegnanti nel consigliare agli alunni la scelta più opportuna. La frequentazione della biblioteca è un’attività particolarmente gradita, e costituisce, in quanto esperienza di gruppo, un forte stimolo alla lettura.

Biblioteca scuola primaria A. Fusinato